0

Quando cerchi un lavoro nel settore dell’ospitalità, dovresti svolgere la ricerca corretta e scoprire che cosa esattamente i reclutatori in quel settore si occupano prima ancora di iniziare a creare il tuo esempio di CV di ospitalità. Una delle cose da sapere sul settore dell’ospitalità è che il set di competenze necessario è molto diverso da quello di altri settori, quindi non è possibile applicare le stesse idee lì.

Per avere un’idea di come scrivere il CV di ospitalità perfetto, è possibile controllare attraverso la quantità considerevolmente grande di esempi di CV di ospitalità che abbiamo. Abbiamo fatto un punto di scrivere la vasta gamma di esempi di CV di ospitalità in modo da guidare correttamente in modo che se si desidera rimarchiare il vostro CV o candidarsi per il vostro primo lavoro, i nostri esempi di CV di ospitalità sarebbe di aiuto per voi.

Da questo, puoi ottenere informazioni sul tipo di cose su cui concentrarti e personalizzare il tuo CV di conseguenza.

Il settore dell’ospitalità come il suo nome implica si occupa direttamente con le relazioni con i clienti e la soddisfazione in modo da avere una possibilità di ottenere un lavoro nel settore dell’ospitalità; il tuo CV deve evidenziare alcune o tutte le seguenti abilità:

  • Buone capacità di assistenza clienti
  • La capacità di dare priorità e lavorare con le persone
  • La capacità di coordinare le tue abilità e lavorare con poca o nessuna supervisione.

Poiché i posti di lavoro nel settore dell’ospitalità sono specifici del ruolo, è possibile avere due CV; uno che sarebbe generale per l’industria e un altro che sarebbe su misura per abbinare specificamente la posizione che si sarebbe richiedere per.

Cosa includere negli esempi di CV per l’ospitalità

Come si potrebbe vedere dai nostri esempi di CV di ospitalità, ci sono cose specifiche che un tipico CV di ospitalità dovrebbe contenere e alcuni di loro sono:

1. Dati personali

In questa sezione, dovresti includere il tuo attuale indirizzo, il numero di telefono aggiornato e anche il tuo indirizzo email. Dettagli come la tua nazionalità, la data di nascita e le immagini che possono rendere il reclutatore di parte dovrebbero essere tralasciati.

2. Dichiarazione personale

Ogni azienda vuole sapere che cosa stanno cercando di impiegare sarebbe portare al tavolo. Questa sezione nel tuo CV per l’ospitalità dovrebbe mettere in evidenza gli attributi o le competenze che hai che possono servire l’azienda o lo stabilimento. È possibile includere attributi personali come: Ben presentato, conversatore fiducioso, Responsabile, Affidabile e onesto, Apprendimento veloce, Puntuale. Dovresti fondamentalmente cercare cose che ti distinguano dalla folla e personalizzare una dichiarazione personale di qualità che intrigherebbe il reclutatore. Per ulteriori idee, puoi guardare attraverso alcuni dei nostri esempi di CV di ospitalità.

3. Istruzione e formazione

Come detto in precedenza, il settore dell’ospitalità è diverso dagli altri. Qui, a parte le qualifiche accademiche, e corsi presi su cose che comportano ti rendono più pubblico-oriented-sembra che si avrebbe a che fare con il pubblico molto dovrebbe essere incluso.

4. Abilità

Questa è una delle sezioni più importanti del vostro curriculum per l’ospitalità. Le aziende o gli stabilimenti del settore dell’ospitalità sono particolari riguardo al servizio clienti e alla soddisfazione e, di conseguenza, il tuo futuro datore di lavoro vorrebbe sapere che possiedi una o tutte queste competenze:

  • Buon servizio clienti: Come potenziale personale di un istituto di ospitalità, soprattutto uno che avrebbe a che fare con le persone ogni giorno, il vostro potenziale datore di lavoro vorrebbe sapere che si dispone di una personalità allegra e frizzante, che è possibile gestire i problemi con poca o nessuna supervisione e che è possibile comunicare in modo efficace con i clienti.
  • Attenzione ai dettagli: Nel settore dell’ospitalità, le piccole cose vanno un lungo cammino nella creazione di una base di clienti sicura. Un potenziale datore di lavoro vorrebbe qualcuno che sappia come prestare attenzione ai dettagli e stabilire ulteriormente questa base di clienti sicuri.
  • Lavoro di squadra: Si potrebbe lavorare molto con altri membri del personale ed è importante che si sa come gestire le critiche e mostrare immensa capacità di imparare.

Quando abilità come questa che un reclutatore è alla ricerca di sono incluse in un CV di ospitalità, si separa ulteriormente come un candidato dagli altri. Dimostra che si capisce ciò che l’azienda ha bisogno e sono più che in grado di soddisfare questa esigenza.

5. Storia della carriera

In questa sezione del tuo CV, l’accento dovrebbe essere posto sulle parti più importanti della tua carriera fino ad oggi. Poiché la tua storia professionale includerebbe le descrizioni delle tue mansioni in questi luoghi, dovresti elencare solo le carriere importanti o correlate al settore dell’ospitalità nel tuo CV.

6. Competenze ed esperienza aggiuntive

Questa sezione del CV è per le competenze aggiuntive che hai che potrebbero non essere abbastanza in forma nella sezione competenze del CV. Qualsiasi altra abilità o esperienza che hai raccolto in passato che può essere utile nel settore dell’ospitalità può essere incluso. Ad esempio, come cameriere o concierge, conoscere più di una lingua è un ulteriore vantaggio e può essere incluso nel tuo CV.

7. Riferimenti

Dovrebbero essere elencati solo gli arbitri che sono ben consapevoli delle competenze che avete in relazione al lavoro. In questo modo, possono anche aiutare a far intrattenere il reclutatore a tuo favore quando viene contattato.

Altri suggerimenti per prendere nota di quando si scrive un CV di ospitalità

  • I reclutatori sono alla ricerca di qualcuno che sia sicuro e professionale, quindi è importante lasciare che il tuo CV crei quell’impressione fin dal primo sguardo. Le tue parole dovrebbero essere concise, chiare e comprensibili.
  • Concentrati sulle tue competenze più rilevanti.
  • Assicurati che tutte le competenze elencate siano rilevanti per il lavoro per cui stai facendo domanda. Non avrebbe senso logico candidarsi per un lavoro e aggiungere un’esperienza lavorativa per un altro lavoro interamente. Questo può squalificarti.

Rivedere i nostri esempi di CV di ospitalità ti darebbe un’idea migliore di cosa comporterebbe la scrittura di un CV per l’ospitalità che catturerà l’attenzione di un potenziale cliente. Tutto quello che devi fare è personalizzarlo, aggiungere i tuoi dati e scriverlo in modo tale da emanare la tua personalità.

Scarica i nostri CV per l’ospitalità gratuiti

Free CV Example #1

Compatible with Microsoft Word CV Example
Download CV Example #1

Free CV Example #2

Compatible with Microsoft Word CV Example
Download CV Example #2

Free CV Example #3

Compatible with Microsoft Word CV Example
Download CV Example #3

Free CV Example #4

Compatible with Microsoft Word CV Example
Download CV Example #4

Free CV Example #5

Compatible with Microsoft Word CV Example
Download CV Example #5

If you enjoyed our article and free CV templates, then please do consider sharing it. It means a lot 🙂

Good luck with your job search.

Rate this article

Tell us what you think!

Esempi di CV IT

Previous article

Esempi di CV di gestione

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Esempi di CV